Rodenticidi

Esche professionali per il controllo delle infestazioni di roditori nelle aree urbane e rurali.

string(73) "https://shop.colkim.it/categoria-prodotto/rodenticidi/altre-formulazioni/"

Esca In Pellet

Cilindri compressi contenenti il principio attivo e cereali sminuzzati, impastati con sostanze addensanti. Le esche in pellet presentano una distribuzione del principio attivo più uniforme rispetto ai cereali sfusi.

Rodenticidi

Pellet

Meno sprechi, più efficacia

SCOPRI DI PIÚ

Pasta fresca in bustine

Una pasta di consistenza morbida e malleabile, costituita da farine unite a grassi vegetali e sostanze conservanti. La formulazione mostra un’ottima appetibilità in contesti dove prevale la disponibilità solo di cibo secco.

Rodenticidi

Pasta fresca

Appetibilità ed efficacia

SCOPRI DI PIÚ

Blocco paraffinato

Il blocco paraffinato è una formulazione in cui il principio attivo e i materiali appetenti sono mescolati alla paraffina, ottenuto mediante il processo produttivo ad estrusione. Ideale soprattutto negli ambienti ad elevato tasso di umidità.

Rodenticidi

Paraffinato

Durevolezza e appetibilità

SCOPRI DI PIÚ

Fioccato

Il Brocum Fioccato è un’esca rodenticida in formulazione di fiocchi a base di Brodifacoum (25 ppm). Una miscela di eccezionale appetibilità, molto apprezzata dai roditori. Contiene cereali fioccati, granaglie, semi, aroma tutti frutti.

Rodenticidi

Fioccato

Appetibilità indiscussa

SCOPRI DI PIÚ

Esche virtuali

Le esche virtuali sono prive del principio attivo anticoagulante e vengono impiegate per il monitoraggio delle popolazioni di roditori. L’assenza di sostanze classificate pericolose consente di utilizzare l’esca virtuale in qualsiasi reparto delle industrie alimentari.

Rodenticidi

Esche virtuali

Prive del principio attivo

SCOPRI DI PIÚ

Rodenticidi

Pellet

Meno sprechi, più efficacia

SCOPRI DI PIÚ

Focus

Cosa sono i rodenticidi?

I rodenticidi sono formulati utilizzati per il controllo delle infestazioni di roditori negli ambienti in cui la loro presenza può causare danni o costituire un rischio per la salute pubblica.

I principi attivi più comunemente impiegati ed approvati per la produzione di esche rodenticide appartengono alla famiglia degli anticoagulanti. Questi vengono solitamente distinti in due generazioni definite in base al diverso grado di tossicità e quindi alla diversa quantità di esca necessaria a causare la morte del roditore.

Come agiscono gli anticoagulanti

Una volta introdotte nell’organismo, gli anticoagulanti provocano l’interruzione del ciclo della vitamina K, una sostanza essenziale ai fini del processo di coagulazione del sangue, e ne inibiscono la sintesi. Le condizioni fisiche del roditore, la sua dieta, la quantità di esca ingerita e il grado di tossicità del principio attivo della stessa influenzano il tempo che intercorre tra l’assunzione dell’esca e lo sviluppo dell’emorragia.

Prodotti correlati

Vuoi più informazioni?

I nostri esperti sono a tua disposizione ogni giorno per rispondere alle tue domande.

Richiedi informazioni